Che impatto può avere la promozione della conciliazione vita-lavoro in azienda e sul territorio?

Il 15 gennaio scorso si è concluso ufficialmente il Pianto Territoriale di Conciliazione promosso da Regione Lombardia per il biennio 2014-2016 con l’obiettivo di aumentare la cultura della conciliazione vita-lavoro e sperimentare azioni concrete in tal senso nelle aziende e sul territorio.

 

Per presentare le azioni implementate e i risultati ottenuti dalle Alleanze Territoriali di Conciliazione mantovane nel biennio 2014-2016, ATS Val Padana e la rete EuGenio organizzano un incontro per il 16 febbraio p.v., dalle ore 15.00 alle ore 18.00, presso Piscine Castiglione S.p.a., via Soflerino 27, Castiglione delle Stiviere (MN).

 

Ricordiamo che della rete EuGenio, oltre al Comune di Borgo Virgilio che ne è il capofila, fanno parte: Novellini S.p.a, Corneliani S.p.a, Lubiam Moda per l’uomo S.p.a., Messaggerie del Garda S.p.a., Atelier Emé, Piscine Castiglione S.p.a, Re.Le.Vi S.p.a.,Thun Logistics S.r.l., Copiaincolla S.r.l, Comune di Castiglione delle Stiviere e Comune di Gazoldo degli Ippoliti. Per un totale di circa 2.300 dipendenti.

Variazioni si occupa del coordinamento tecnico della rete.

 

All’incontro del 16 gennaio, moderato dalla nostra Simona Maiocchi, prenderanno parte rappresentanti istituzionali, in primis Claudia Moneta (Dirigente Regione Lombardia), Diego Maltagliati (Direttore Socio Sanitario ATS Val Padana), Alessandro Novellini (Sindaco del Comune di Castiglione delle Stiviere, partner attivo nell’organizzazione dell’evento) e Annick Mollard (Comitato per l’Imprenditoria Femminile – CCIAA di Mantova).

 

Come anticipato le Alleanze Territoriali di Conciliazione porteranno le loro esperienze e i risultati raggiunti. Nello specifico interverranno:

·      Alleanza “EuGenio – nuove risposte a nuovi bisogni” – Barbara Novellini, Presiedente Novellini S.p.a.

·      Alleanza “Il voucher multiservizio, la conciliazione su misura” – Luigi Casalini, Gruppo Tea S.p.a.

 

All’evento sarà ospite il Comitato per l’Imprenditoria Femminile della Camera di Commercio di Mantova, che tramite Annick Mollard presenterà il progetto “Smart Working Mantova” che mira a coinvolgere 10 aziende del territorio mantovano nella sperimentazione dello Smart Working, supportandole con azioni di accompagnamento normativo e organizzativo. Variazioni è partner tecnico del progetto.

 

Prima dell’intervento conclusivo di Claudia Moneta, che presenterà la D.G.R. n. 5969 di Regione Lombardia che (investendo nuove risorse) mira a dare continuità all’esperienza delle Alleanza Territoriali di Conciliazione anche nel biennio 2017-2018, la nostra Arianna Visentini proporrà una sintesi delle esperienze con uno sguardo al futuro prossimo, anche alla luce della D.G.R suddetta.

Scarica il Volantino

Download
Volantino Evento Alto Mantovano.pdf
Documento Adobe Acrobat 332.4 KB

Scrivi commento

Commenti: 0