· 

Smart working: acceleratore di innovazione. La nostra ricerca su Percorsi di Secondo Welfare

 

Durante il lockdown abbiamo sperimentato in modo massiccio il lavoro agile, nonostante mancasse un requisito fondamentale: la “volontarietà” della scelta.

 

Tuttavia, nonostante le difficoltà, i rischi e le limitazioni, la nostra analisi successiva a questo periodo racconta che cambiare il modo di lavorare è desiderabile ma, soprattutto, possibile.

 

Ne abbiamo parlato in modo approfondito insieme a Percorsi di secondo welfare.

Scrivi commento

Commenti: 0