· 

In arrivo l'evento di Variazioni in collaborazione con Comunicazione Italiana: "La Policy sullo Smart Working: un percorso di Sense-Making" - il 29 Ottobre

In vista di un ripristino del regime ordinario (e del termine dello stato di emergenza sanitaria) è importante non farsi trovare impreparati e approfittare di questo periodo intermedio per progettare la regolamentazione del lavoro agile.

 

La Policy sullo smart working è uno strumento che si calibra a seconda delle esigenze specifiche di ciascun contesto organizzativo e si inserisce un percorso di più ampio respiro di adeguamento al futuro e significa costruire un nuovo senso di concepire il lavoro.

 

Lo smart working è una misura che richiede regole, metodo e flessibilità per potersi tradurre in leva di innovazione e di sviluppo, miglioramento del benessere ed efficienza.

Scaletta:

 

Ore 17:00 Apertura dei lavori

Ore 17:10 - 18:10 Talk Show

 

Conduce:

∎ Vitaliano Chiarella, Stakeholder Engagement Officer - Comunicazione Italiana

 

Intervengono:

∎ Mario Bassini, Corporate Human Resources Director - Askoll Holding srl

∎ Fausto Brembilla, SVP & Global HR Service Delivery Head - SAP Italia

∎ Roberto Mattio, Direzione Risorse Umane e Organizzazione - Pininfarina

∎ Manuela Trentini Maggi, Head of HR & General Services - Havas Media Group Italy

∎ Filippo Palombini, Direttore Risorse Umane e Relazioni Sindacali - TPER (Trasporto Passeggeri Emilia-Romagna)

∎ Arianna Visentini, CEO - Variazioni

 

Ore 18:10 - 18:20 Open Talk

Ore 18:20-18:30 Q&A e chiusura lavori

Scrivi commento

Commenti: 0