cos'è lo smart working?

smart working è l'innovazione del lavoro

Lo Smart Working prevede di ripensare e riprogettare il lavoro in modo più conveniente ed intelligente, mettendo in discussione i concetti tradizionali e ormai superati come il luogo e l'orario di lavoro, responsabilizzando i lavoratori e dando loro maggior fiducia, autonomia e flessibilità, oltre alla tecnologia necessaria per individuare e ridefinire le nuove modalità che consentano loro di arrivare ad obiettivi e a risultati condivisi.

 

Fare Smart Working per le Imprese significa anche risparmiare denaro per la manutenzione degli spazi, indennità di pendolarismo, buoni pasti e straordinari; ridurre l’assenteismo per malattia, avere persone più motivate a raggiungere gli obiettivi e soddisfatte grazie a un miglior bilanciamento fra lavoro e vita privata (work life balance). Lo Smart Working impatta positivamente anche sull’ambiente riducendo traffico e inquinamento.

 


Il Lavoro Agile in Italia è Legge: dal 10 Maggio 2017, ancora più di prima è possibile avere smart worker soddisfatti e produttivi

L’azienda risparmia e si innova: riduzione assenze, taglio costi, miglioramento processi, aumento produttività 

I manager sono soddisfatti: il 95% dichiara produttività costante, aumento della motivazione e miglioramento nelle relazioni

Le persone sono felici e produttive: risparmiano tempo e denaro, guadagnano in benessere e soddisfazione


I Risparmi dello Smart Working

Per le Aziende

Risparmio sui costi di gestione degli spazi dell’immobile (riscaldamento, elettricità, ...) fino al 30%. 

 

Risparmio medio di oltre 500€ all’anno in indennità di pendolarismo per ogni Smart Worker.

 

Risparmio medio di 200€ all’anno in buoni pasto per ogni Smart Worker. 

 

Risparmio medio di oltre 300€ all’anno in straordinari per ogni Smart Worker.

 

Risparmio medio di almeno 100€ all’anno per riduzione di malattia per ogni Smart Worker.

 

Per lo Smart Worker

Risparmio di 2.000Km all’anno.

 

Risparmio di 400€ all’anno.

 

Risparmio di 90 minuti di viaggio al giorno.

 

Diminuzione di malattie e ricorso a permessi.

 

Per l'Ambiente

Risparmio medio di 438Kg di CO2 all'anno da ogni smart worker

 


Vantaggi dati dallo Smart Working

Per le Aziende

Il 95% dei manager dichiara che lo Smart WORKER ha raggiunto i propri obiettivi 

MAGGIORE PIANIFICAZIONE: assenze improvvise/per malattia

RISPARMI DI TEMPI E COSTI: costi per trasferte, km non percorsi, tempo risparmiato

PRODUTTIVITÀ: concentrazione, migliore gestione del tempo

SVILUPPO: percorsi di carriera, stili di leadership, responsabilizzazione, delega, efficacia dei processi organizzativi, commitment al raggiungimento degli obiettivi aziendali

VISIBILITÀ e TALENT ATTRACTION verso l’esterno

RETENTION dei propri talenti e risorse migliori 


Per lo Smart Worker

Maggior soddisfazione e serenità

SALUTE e benessere personale: stress relativo al lavoro, maggior serenità nei propri impegni della sfera privata, equilibrio emotivo e psico-fisico

WORK LIFE BALANCE / INTEGRATION

MAGGIORE TEMPO A DISPOSIZIONE: tempo risparmiato nelle trasferte, tempo investito in cura di sé, della propria famiglia

MAGGIORE SODDISFAZIONE sul lavoro

RISPARMI sui costi dovuti a spostamenti

maggiore possibilità di CARRIERA 


Per l'Ambiente

 

MINORE IMPATTO AMBIENTALE: minor C02 emessa

PIÙ SALUTE E QUALITÀ DELLA VITA: decongestione traffico in orari di punta (in base a non utilizzo macchina in certi orari), utilizzo dei mezzi pubblici, possibilità di “ripensare” gli orari dei servizi pubblici per evitare fasce orarie di congestione, partecipazione sociale alla vita della città

DIMINUZIONE SPESA PUBBLICA (costi di assistenza sanitaria per malattie) 

 

 

 


Alcuni casi di successo - Leggi i Case Histories