· 

VARIAZIONI SARÀ PRESENTE AL CONVEGNO ‘IL DESIGN DELL’ORGANIZZAZIONE, DAGLI ORGANIGRAMMI AI RUOLI’

22 FEBBRAIO 2018, MILANO

Il prossimo 22 Febbraio a Milano, presso Novotel Milano Nord Cà Granda, Variazioni interverrà al convegno “Il Design dell’Organizzazione, dagli organigrammi ai ruoli: riprogettare team e processi di lavoro”, con uno speech sul Lavoro Agile.

Parlare di Lavoro Agile in ottica di management delle organizzazioni non solo è opportuno ma è quanto mai necessario: lo smart working si configura infatti come una imperdibile opportunità di re-design e riprogettazione. 

Tutti abbiamo ormai compreso che non esiste una ricetta unica e standard per applicare lo smart working nelle nostre organizzazioni. Introdurre il lavoro agile in modo corretto, posizionarlo adeguatamente ottenendo il duplice scopo di favorire il benessere e la motivazione dei lavoratori/trici e incrementare l'efficienza dei processi aziendali significa conoscere in profondità il contesto di partenza e avere ben chiari gli obiettivi da raggiungere.

 

Le logiche del lavoro agile impattano fortemente sul disegno organizzativo e ne stressano le dimensioni più strategiche: il tempo, lo spazio, la valutazione della performance, i comportamenti dei collaboratori e dei manager, il ruolo delle tecnologie.

Adottare in modo sistematico lo smart working, farlo diventare una normale modalità di lavoro significa traghettare la nostra organizzazione verso il futuro e forzarla a cambiare quei modelli di riferimento ormai obsoleti cui inconsapevolmente tendiamo a rimanere ancorati.

Se siamo capaci di intendere il lavoro agile come stimolo al cambiamento, ci renderemo conto che le stesse logiche non funzionano solo per mansioni e attività impiegatizie ma anche in contesti più vincolati, aprendo le frontiere a una nuova fase che possiamo cominciare a chiamare Smart Production.

Scrivi commento

Commenti: 0