· 

SMART WORKING: LE AZIENDE MANTOVANE SI RACCONTANO

SMART WORKING: LE AZIENDE MANTOVANE SI RACCONTANO e dialogano con istituzioni locali e nazionali impegnate nella diffusione del lavoro agile

5 dicembre 2017

MAMU - Largo Pradella 1 - Mantova

15:00 - 18:00

A Mantova si parla di Smart Working. Il prossimo 5 dicembre presso il Centro Congressi MAMU si terrà un evento con l’obiettivo di raccontare l’esperienza di alcune PMI virgiliane che hanno accettato la sfida di sperimentare lo Smart Working.

 

Dopo l'introduzione di Carlo Zanetti, Presidente della Camera di commercio di Mantova, Tiziana Pompei, Vice Segretario Generale Unioncamere e Mina Pirovano, Coordinatrice regionale dei Comitati Imprenditoria femminile delle Camere di commercio della Lombardia, toccherà ad Annick Mollard, Presidente del Comitato Imprenditoria Femminile - Camera di commercio di Mantova, illustrare a tutti i partecipanti i progetti Smart Working Mantova e Smart Companies Mantova.

Saranno poi le stesse aziende del territorio virgiliano (A.F. Snc Di Alberini Paolo & Carlo Alberto, Amaservizi Srl, Charta Cooperativa Sociale Onlus, Cisaplast Spa, Corneliani Spa, MiTech Srl, Replica Sistemi, Tea Spa - Gruppo Tea, Thun Logistics Srl), attraverso i propri Direttori Risorse Umane, Amministratori Delegati e Testimonial a presentarsi in prima persona e a illustrare come i loro progetti siano stati costruiti e implementati, quali difficoltà hanno dovuto affrontare e soprattutto quali benefici ne stanno traendo.

 

Oltre alla condivisione delle esperienze, Arianna Visentini e Stefania Petocchi di Variazioni Srl presenteranno i risultati oggettivi dei progetti, attraverso dati quantitativi di impatto sui lavoratori e sulle lavoratrici (risparmio di tempo, aumento benessere, aumento produttività), sulle aziende (savings economici, raggiungimento obiettivi) e sul territorio (km non percorsi, riduzione emissioni CO2).

 

Il 2017 ha visto l'introduzione di importanti novità legislative, prima tra tutte la Legge 81/2017, che ha sancito l’esistenza del lavoro agile a livello di normativa nazionale. Nel mese di settembre è stata presentata un'importante opportunità di ottenere incentivi aziendali per azioni di conciliazione vita-lavoro grazie al Decreto Interministeriale 12/09/2017 e, notizia di poche settimane fa, è stata diffusa la circolare attuativa INAIL che ha definito modalità e procedure di attivazione dello Smart Working. Per capire meglio le motivazioni alla base di queste importanti novità e, soprattutto, le conseguenze tangibili per aziende, lavoratori e lavoratrici, interverranno in una tavola rotonda di confronto Antonio Traficante, Direttore Regionale INAIL Lombardia, Andrea Donegà, Segretario Generale Fim-Cisl Lombardia, Filippo Scagliarini dell'Agenzia tutela della salute ATS Val Padana e Andrea Caprini, Assessore al Welfare del Comune di Mantova. 

 

Un'occasione importante di dialogo e confronto tra aziende mantovane, consulenti alle imprese sullo Smart Working, istituzioni locali e nazionali impegnate nella diffusione del lavoro agile.

Le iscrizioni sono già aperte.

Iscriviti all'evento

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti

Download
Invito Evento 5 Dicembre 2017 Mantova
Invito_5 dicembre2017.pdf
Documento Adobe Acrobat 142.9 KB

Scrivi commento

Commenti: 0