· 

A Bergamo il sesto Global Healthy Workplace Award Summit

Ad annunciarlo Tommy Hutchinson, co-director del Global Award e Roberto Moretti, Direttore della Promozione della Salute per ATS Bergamo.

L’annuncio della città scelta risale a inizio dicembre, quando durante la premiazione di 90 aziende bergamasche della rete WHP - Workplace Health Promotions che si sono impegnate per migliorare la salute dei dipendenti nei luoghi di lavoro.

<<C'è una grande soddisfazione - ha detto Mara Azzi, direttore Generale Ats Bergamo - per l'assegnazione della sede di questo prestigioso premio a Bergamo e come riconoscimento internazionale della nostra rete Whp e dal lavoro svolto dall'Ats di Bergamo>>

Le precedenti sedi del premio sono state Londra, Shanghai, Florenopolis (Brasile), Washington e Singapore. Il premio sarà assegnato ad aziende provenienti da tutto il mondo di diverse dimensioni: due multinazionali, due medie e due piccole imprese. Fra i vincitori delle precedenti edizioni possiamo annoverare GSK, Unilever e Ibm.

 

Scrivi commento

Commenti: 0